Aforismi del XXI Secolo

Scrive Viroli:

“Per Alano di Lille […] Le virtù politiche sono […] essenzialmente particolari e in questo senso si oppongono alle virtù cattoliche che sono genuinamente universali («catholice, quia universales»)” (Dalla politica alla ragion di stato, 10). Le politiche (tralascerei la virtù) di oggi certo continuano ad essere molto particolari, e non in un’accezione positiva del termine. Continuano ad opporsi a qualcosa di universale, certamente. Allo stesso tempo, oggi, di universale ci sono numerose cose che non sono virtuose affatto (e a cui le politiche certo non si oppongono, anzi), e non è detto che non provengano comunque dalla dottrina cattolica: fame, disperazione, ottundimento dei sensi e dell’intelligenza. Urbis et Orbis. Quando l’ottundimento universale penetra anche nell’azione e riflessione particolare, si ha forse la miseria dello stato attuale. Un’alleanza di cui non si sentiva il bisogno.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...