Paradiso

17.

Appena arrivato in un’istituzione americana complessa come l’università ci sono molte cose che devi imparare cioè ci sono molte cose che ti viene detto come fare e molte cose che ti viene detto come non fare ad esempio ne ho già parlato i soldi non solo ti spiegano che devi proteggere i tuoi soldi perché il nero cattivo ti vede e prepara agguati per toglierteli alle orientation per nuovi istruttori ed istruttrici che si chiamano Teaching Assistant a Pittsburgh a Berkeley Graduate Student Instructor e son sicuro che ci sono almeno un altro centinaio di acronimi a disposizione di chi volesse fare una microricerca sulle denominazioni nel settore insomma a questa orientation per le cose da non fare ci viene spiegato detto ridetto si tende ad insistere molto sui concetti anche quelli abbastanza semplici e facilmente comprensibili senza il gentile martellamento reiterativo è forse una deformazione professionale di insegnanti veri o aspiranti tali una cosa che a me sembra abbastanza semplice ma si rivelerà che non lo è è questa faccenda delle molestie sessuali cioè non l’atto della molestia quello non ci sarebbe bisogno credo di spiegare che è una cosa che sarà punita ma tutta una serie di azioni che un italiano di 35 anni non associa certamente ad azioni compromettenti ed infatti credo che ogni trentacinquenne italiano per la prima volta negli States potrebbe certo rubricare queste direttive entro la sempre meno ristretta categoria dei cultural shock adesso l’espressione l’ho sentita infatti era uno dei temi delle orientation e quindi so come maneggiarla anche se lei tende a vivere di vita propria deve trattarsi della sua natura o specificità a seconda di cosa si pensa del concetto “natura”.

Non avvicinatevi non guardate studenti e studentesse dritto negli occhi soprattutto se siete molto vicini direi io tenete la porta dell’ufficio aperta durante le office hours non siate equivoci non siate unfair non parlate di religione o di politica non toccate non dire falsa testimonianza e aiutami a salvare un uomo e io penso che ‘sti americani sono davvero malati con questo sexual harassment ha ragione Foucault non si è mai parlato così tanto di sesso da quando si è cominciato a stigmatizzarlo non è credibile è una mania non può essere tanto facile cadere in tentazione mi dico e continuo a pensarlo per giorni poi l’ultimo giorno di orientation tutti siamo convocati in una grande sala grande tavolo grande abbuffata come sempre l’America è naturally multitasking parli e mangi ascolti e mangi mangi mentre altri parlano mangi mentre altri spiegano e arriviamo in questa spettacolare sala del Masonic Temple di fronte alla Cathedral of Learning è il giorno in cui alcuni studenti ci dicono cosa si aspetteranno da noi hanno organizzato questo incontro per farci sentire dalle loro voci direttamente cosa aspettarci sono tre ragazzi e una ragazza e tutte le mie sarcastiche pensate sull’ossessione maniacale degli americani per il sexual harassment quale piaga mondiale della gioventù universitaria go down the drain c’è questa studentessa perfettamente bionda americana e studentessa che adesso improvvisamente compatisco i miei giovani colleghi e le mie giovani colleghe che vedranno ogni settimana questo perfetto frutto e non potranno coglierlo questo in teoria poi in pratica si sa le cose vanno come devono andare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...