Ora io chiedo.

Compagno, amico, onorevole, segretario o come cavolo ti va di farti appellare oggidì, per favore, dimmi che non sai come altro fare a “far politica”, dimmi che questa ultima spartizione di poltrone con gli inguardabili ladroni e maneggioni del *** e dell’*** è accaduta perché siete ciechi, orbi, sordi e anche un tantino deficienti (carenti, se l’altro aggettivo urtica). Vedi tu, dammi tutte le giustificazioni che ritieni adatte. Dimmi che la moglie di ***** ti sembra una gran scelta per quella poltrona. Dimmi che gli altri 7 sono dei geni incompresi. Di’ qualcosa, anche di estrema destra, chissenefrega, purché onesta (lo so, it’s a bit of a stretch…). Ma dì qualcosa di sensato. Non ti ho mai votato, né puoi ovviamente attendere che lo faccia in un futuro prossimo o remoto, ma dimmi, te lo chiedo per favore, dimmi che ti hanno insegnato che le cose politiche si spartiscono così tra di voi, e che non hai altra idea di cosa fare quando ci sono 8 poltrone da occupare in fretta. Così potrò pensare che siete “solo” mentecatti, incapaci di intendere e volere. Almeno saprò che non lo stai mettendo in culo senza vaselina a chi ti vota con fiducia. Ti mando a cagare comunque, e ti auguro di passare a diversa attività oggi, non domani, tu e tutta quanta la tua segreteria di microcefali, ma almeno so che non siete disonesti accaparratori, solo inqualificabili imbecilli. Ti prego, sollevami da questo fardello, non farmi pensare che gli “eredi” del partito che mio padre e mia madre (e altre parenti) hanno finanziato per anni con parte dei loro stipendi magri non sono esattamente come gli altri. Non sentirai mai più parlare di me, non mi aspetterò mai più nulla di serio da te, dopo questo, stanne certo. Ma dimmi qualcosa del genere.

Poi, ad ogni buon conto, se proprio proprio non sai più cosa fare per far contente una bella cifra di persone, sparisci. E portati quell’altro genio con te, please.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...