Italians

“Guf, parola uscita dalla lingua e non facile da ripristinare in sede di storia del lessico e del paese. ‘Era il seminario, la pepinière delle spie’ dice C. E. Gadda. ‘Facevano la spia ai docenti e ai compagni: fiduciari di gruppo a ventun anni: federalastri a venticinque, prefetti a ventotto.’ ”  (L. Meneghello, Fiori italiani, 145). E ridono. Oggi come allora. La mala pianta fascista mai estirpata. Vigliacchi, codardi, falsi, meschini. Vigliacche, codarde, false, meschine.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...