Pres2016#2 UPDATE

No Jeb!And then there were 5. Poche ore fa si è svolta la terza tappa delle elezioni presidenziali 2016, in Nevada per i democratici ed in Carolina del sud per i repubblicani. Clinton ha battuto Sanders 52 a 48 in punti percentuali, mentre Trump ha vinto nel campo repubblicano. E così ha fornito l’opportunità a Stephen Colbert, il brillante comico che ha preso il posto di David Letterman, di realizzare l’ennesima puntata di “The Hungry for Power Games“, modellata ovviamente sui film con Jennifer Lawrence. Aspettiamocela nei prossimi giorni. Lo stesso Colbert aveva già letto nella sua sfera di cristallo lo scenario che si è appena materializzato. La vittima, Jeb Bush.

La macchina elettorale che sosteneva il fratello del quarantatreesimo POTUS (President Of The United States) si è presto incagliata nei bassifondi dei sondaggi ovunque, e non ha più ripreso il largo.

Più interessante notare cosa sta succedendo nel campo democratico, dove la vittoria di Clinton di 4 punti può rinfrancare l’ex Segretario di Stato ma non ha certo scoraggiato il suo antagonista Sanders. Il prossimo test in Carolina del sud sarà altrettanto significativo.

Quod erat demonstrandum.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...