Pres2016#4

Deja vú, mutatis mutandis

Un fenomeno inatteso ed incompreso sta imperversando negli Stati Uniti d’America: The Donald. Le primarie del partito repubblicano sono il luogo dove questo fenomeno sta avvenendo, mentre commentatori e commentatrici sui media annaspano tra previsioni della sua imminente sparizione e interrogativi a cui non sanno dare risposta. Se solo avessero prestato maggiore attenzione ad un fenomeno simile accaduto più di vent’anni fa nel vecchio continente, forse avrebbero individuato qualche elemento di analisi che li aiutasse a valutare l’intera faccenda.

Mi riferisco al Signor Bsignor B. ovviamente. Le similitudini tra l’attuale candidato alla nomination repubblicana e l’ex cavaliere si sprecano. Ma anziché star qua a fare una lista inutile di cosa li accomuni, mi interessa di più suggerire che se si vuole capire cosa sta succedendo negli States — e quali conseguenze potrebbero derivarne —  bisogna ripassare sulle ragioni per le quali fu possibile il fenomeno B. in Italia. Bisogna chiedersi che cosa ne è del panorama politico e sociale se simili figure possono improvvisamente apparire  e guadagnare enormi consensi in un settore della vita pubblica del quale non si sono mai occupati in precedenza. E bisogna anche chiedersi perché moltissime persone siano disposte ad appoggiare dichiarazioni d’intenti al limite dell’assurdo: The Donald ha ribadito, nel suo victory speech in Nevada due giorni fa, che costruirà il muro al confine sud degli Stati Uniti e che il costo sarà sulle spalle del Messico. Non c’è traccia di ragionevolezza in tale intenzione, eppure Trump ha praticamente sbaragliato i suoi concorrenti. In Italia stiamo ancora aspettando il milione di posti di lavoro promesso dal signor B., e la diminuzione delle tasse per tutti.

Un Commento

  1. Pingback: Pres2016#5 | Senza Fissa Dimora / Nomadic Subject

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...