Etichettato: Oklahoma

Contraddizioni?

ImageFotografia scattata oggi, nel corridoio del dipartimento a Norman, OK.

Annunci

Cose da Oklahoma

All’ingresso del Goddard Health Center, sulla parete di cristallo che dà accesso al banco informazioni, c’è un cartello di divieto, di quelli che si vedono in mille salse in giro per il mondo: mi viene in mente quello di Ghostbusters, in cui a vedersi negato l’accesso era un simpatico spiritello biancolatte. Quelli meno scherzosi negano accesso alle auto, a chi fuma, alcuni, auto-castranti, ai cani (“Io non posso entrare”, si dice un cane nell’adesivo che segnala il divieto, secondo l’idea di un anonimo ma inequivocabilmente geniale pubblicitario). Quello che si vede al Goddard dice: “No firearms”. È piccolino, non lo si nota quasi: forse è un buon segno? Comunque, ci sono alcune possibili spiegazioni per la presenza di questo avviso: a) in Oklahoma è probabilmente consentito portare armi da fuoco in giro e in vista a chiunque abbia un porto d’armi (non lo so, ma immaginerei di sì, data la posizione geopolitica del suddetto stato), quindi meglio essere chiari; b) sempre a scanso di equivoci, se magari qualche paziente sbadato si fosse alzato e, oltre alla dentiera e alla pipa si fosse cacciato in tasca anche la vecchia Colt… c) Il Goddard ha una direzione composta da pranksters e mattacchioni vari; d) è un avvertimento che va esposto per legge, sennò poi magari non puoi arrestare l’ennesimo terrorista domestico perché nessuno lo aveva avvisato che le armi lì, al Goddard, non ci dovevano stare, e si trova sempre un avvocato che conosce la legge meglio della legge stessa, come nei film. Io al Goddard ci dovrò tornare per una vaccinazione (obbligatoria, ça va sans dire), mi sa che mi guarderò bene in giro, prima.

Oklahoma, at last

And it’s not as bad as one would expect, Oklahoma I mean. Sure, crazy hot. But  my first days in Connecticut, august 2009, were way worse… Norman is a small place in rural USA, but I don’t dislike it. Like in Pittsburgh, people seem really friendly (not fake-friendly, as it happens sometimes). I’ve been treated well, for those of you out there wondering, all the three of you :-).

I still don’t have internet at home; I’ll keep you posted from different places, these days.